RICHIEDI INFORMAZIONI
Gruppi di trattamento sabbie con idrocicloni Serie RSC

MACCHINA PER INDUSTRIA ESTRATTIVA

Gruppi di trattamento sabbie con idrocicloni Serie RSC

Gruppi di trattamento sabbie con idrocicloni Serie RSC impiegati: - in alternativa alle scolatrici, per il trattamento delle sabbie e delle relative acque di lavaggio provenienti dalla vagliatura, - nel caso di impianti esistenti, per il recupero delle sabbie fini perse dalle scolatrici.

Sono particolarmente utilizzati per il trattamento di sabbie alluvionali argillose che necessitano di un’energica azione meccanica di separazione dei limi dai granuli di sabbia. Le sabbie prodotte tramite gruppi di ciclonatura si distinguono da quelle ottenute con le lavatrici scola sabbie per il minor grado di umidità contenuto, per il minor contenuto di limi e, soprattutto, per una curva granulometrica ricca di finissimi, mancanti nelle sabbie provenienti da scolatrici.

Gallery macchina

Principali caratteristiche costruttive

Vasca di accumulo torbida
in lamiera d’acciaio, dotata di gambe di sostegno, piattaforma per l’ispezione, scala di accesso, portello per ispezione ed apertura per svuotamento rapido. Un dispositivo di sicurezza automatico di protezione della pompa, interviene in caso di interruzione della mandata della torbida da trattare, mantenendo, per un tempo minimo, il livello della stessa all’interno della vasca, tale da impedire danneggiamenti alla pompa.

Gruppo motore - pompa
montato su un carrello scorrevole su guide, per facilitare le operazioni di manutenzione.

Tubazione mandata al ciclone
costituita da un tubo di gomma armata completo di flangie speciali in alluminio.

Gruppo ciclone
costituito dall’ idrociclone montato su un serbatoio di stabilizzazione della torbida in uscita che è collegato allo scarico generale ed al dispositivo di sicurezza automatico di protezione della pompa.

Telaio di base
per sostegno gruppo, di notevole robustezza e rigidità

Gruppo scolatura sabbie
costituito dal vaglio asciugatore, avente il corpo realizzato con costruzione saldata o bullonata, un base alle dimensioni della macchina. Il vaglio è dotato di :

• sistema di appoggio su molle in acciaio o su elementi elastici in gomma Rosta in base alle dimensioni della macchina. • piano di drenaggio, attrezzato con pannelli modulari in poliuretano.
• due motovibratori a masse eccentriche, regolabili a macchina ferma, per variare l’ampiezza di vibrazione in funzione del prodotto da trattare.
• tegolino regolabile, posto allo scarico del vaglio, per variare l’altezza dello strato di sabbia su quest’ultimo, onde ottenere un’azione più o meno intensa di drenaggio dell’acqua contenuta nella sabbia.
• Protezione superiore in gomma, posta in corrispondenza della prima metà del vaglio, per il contenimento delle proiezioni di torbida dal piano drenante.

Lubrificazione
a grasso

SCHEDA TECNICA RICHIEDI INFORMAZIONI

Caratteristiche tecniche

Portata max. torbide [ l/1' ] 1500 - 8000
Portata max. sabbie [ t/h ] 35 - 150
Pompa [ tipo ] 4” – 8“
Ciclone [ tipo ] 15” – 26”
Vibro asciugatore larghezza lunghezza [ mm ] 1000 – 1500
2000 - 4000
Potenza installata [ kW ] 15 - 72
Peso indicativo [ kg ] 4500 – 11500

Optional

- dispositivo di lavaggio costituito da un tubo di distribuzione da cui si derivano una serie di tubazioni di lavaggio. Ogni tubazione di lavaggio è dotata di saracinesca di intercettazione in ottone


- cuffia scarico sabbie dal vaglio drenante realizzata su specifiche del cliente.


- piano di calpestio e transenne di protezione aggiunte al gruppo standard, per consentire l’ispezione della macchina quando è posizionata in quota.

Macchinari Correlati

Scolatrici primarie per draghe aspiranti

Scolatrici primarie per draghe aspiranti CONTINUA

Scolatrici secondarie per draghe aspiranti

Scolatrici secondarie per draghe aspiranti CONTINUA

Scolatrici
recuperatrici

Scolatrici recuperatrici CONTINUA

Scolatrici
lava sabbia

Scolatrici lava sabbia CONTINUA

Celle di
attrizione

Celle di attrizione CONTINUA

Richiesta Informazioni

SELEZIONA INTERESSE IMPIANTO SELEZIONA INTERESSE IMPIANTO SELEZIONA INTERESSE MACCHINE SELEZIONA INTERESSE MACCHINE
(dimostra che non sei un robot) 3 + 4 =